Home » Node » 24868

Il 31 maggio 2022 torna “Ingegneri di altro genere”

Ogni edizione dell’OpenDIAG, l’evento di orientamento dal vivo e online organizzato dal Dipartimento di Ingegneria informatica, automatica e gestionale Antonio Ruberti (DIAG), prevede un appuntamento fisso con “Ingegneri di altro genere”, incontro che mira a riequilibrare il divario di genere nelle professioni scientifiche.

Quest’anno è prevista una tavola rotonda che si terrà il 31 maggio, dalle 12,00 in Aula Magna, al DIAG e che avrà come tema: Ragazze Onlife. Nello scenario post pandemico quali opportunità per aumentare le presenze femminili nel settore tecnologico?“

 

La tavola rotonda sarà moderata da Alma Grandin, Giornalista RAI e vedrà la presenza di relatrici provenienti da settori molteplici, in grado di offrire quindi un punto di vista multidisciplinare sul tema:

Tiziana Catarci, Direttrice DIAG Sapienza

Roberta Cocco, Consulente MITD Ministero per l'Innovazione tecnologica e la Transizione digitale

Filomena Floriana Ferrara, Corporate Social Responsibility Country Manager & Master Inventor IBM Italia

Giulia Neccia, Studentessa DIAG Sapienza

Sara Pantanella, Studentessa DIAG Sapienza

Monica Parrella, Presidente premio Most Powerful Women di Fortune Italia

Lucia Valente, Professore ordinario di diritto del lavoro, DiSSE Sapienza

Sarà possibile seguire “Ingegneri di altro genere” dal vivo e in diretta streaming.

Prenotazioni al link: https://open.diag.uniroma1.it/reg-ingegneri-altro-genere

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma