Evaluation criteria 34th cycle (2018/19)

Evaluation criteria for the admission to the 34th cycle (2018/19)

VERSIONE ITALIANA

L'ammissione al dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica è basata sulla valutazione delle competenze del candidato e della sua attitudine a svolgere ricerca nelle aree scientifiche del dottorato.

La procedura di selezione è composta da due fasi:

1. Valutazione dei titoli e della proposta di ricerca

2. Colloquio

I documenti richiesti per la fase 1. sono i seguenti:

- Curriculum, riportante carriera accademica (esami, tesi e votazioni), esperienza professionale/di lavoro/ricerca e qualunque altra qualifica (ad es., Lingua inglese); 

- Pubblicazioni (opzionale); 

- Lettere di presentazione a sostegno del candidato (opzionale);

- Proposta di ricerca preparata dal candidato (in inglese);

I candidati devono inviare tali documenti entro il 5 settembre 2018 (23:59 ora italiana) attraverso il caricamento sul sito del dottorato http://www.dis.uniroma1.it/~dottoratoii/applications/admission.php.

I documenti devono essere in formato pdf. La dimensione massima per ciascun file è di 5 MB.

I titoli presentati possono essere inviati in autocertificazione.


Titoli, proposta di ricerca e colloquio vengono valutati come descritto nel seguito.


1. Titoli e Proposta di ricerca (max 60 punti):

La commissione d'ingresso assegna a ciascun candidato un punteggio di massimo 60 punti, così suddivisi:

- fino a 30 punti per la valutazione del curriculum (comprensivo della carriera accademica e di eventuali altri titoli), delle lettere di presentazione a sostegno del candidato e delle pubblicazioni presentate dal candidato

- fino a 30 punti per la proposta di ricerca presentata dal candidato, di cui verranno in particolare valutati la descrizione dello stato dell’arte, l’originalità ed il contenuto innovativo, la chiarezza e la completezza dell’esposizione degli obiettivi, delle metodologie e dei potenziali risultati, la pertinenza del progetto con gli obiettivi formativi del dottorato.

I candidati che ottengono un punteggio minimo di 36/60 nella valutazione complessiva dei titoli e della proposta di ricerca sono convocati per la prova orale.


2. Colloquio (max 60 punti):

- Il colloquio viene svolto in inglese, e per esso la commissione di ingresso assegna a ciascun candidato ammesso all’orale un punteggio di massimo 60 punti.

- Nel colloquio vengono valutate, in particolare, le conoscenze, le abilità e l'attitudine dei candidati a svolgere attività di ricerca nelle aree scientifiche dell'Ingegneria Informatica.

- Il colloquio include anche una discussione sulla proposta di ricerca preparata dal candidato e sulle motivazioni personali del candidato. La durata del colloquio è di massimo 45 minuti, inclusa una eventuale presentazione della proposta di ricerca da parte del candidato, che non deve essere superiore a 15 minuti.

Il colloquio si intende superato se il candidato ottiene la votazione minima di 36/60.

Il punteggio minimo complessivo per l’ammissione al dottorato di ricerca è di 72/120.


ENGLISH VERSION

Admissions are based on the evaluation of the skills and aptitude of the candidate to carry out research in the scientific areas of the Ph.D. Program in Engineering in Computer Science.

The selection process consists of two phases:

1. Evaluation of qualifications and research proposal

2. Interview

The following documents are requested to access phase 1.:

- Curriculum, including academic carreer (exams, thesis, and grades), professional/work/research experience, and any other qualification (e.g., English language ones);

- Publications (optional);

- Recommendation letters (optional); 

- Candidate's esearch proposal (in English)

These documents must be submitted by September 5th, 2018 (11:59 pm CEST) through the folowing link: http://www.dis.uniroma1.it/~dottoratoii/applications/admission.php.

Only pdf files are allows. The maximum dimension allowed per file is 5 MB.

Submitted qualifications can be self-certified.


Qualifications, research proposal and interview are evaluated as follows.


1. Qualifications and Search Proposal (max 60 points)

The Admission Committee assigns to each candidate a maximum score of 60 points, according to the following scheme: 

- up to 30 points for the evaluation of the curriculum (including the academic career and any other qualifications), letters of recommendations supporting the candidate and publications presented by the candidate;

- up to 30 points for the candidate's research proposal. In particular, the commission evaluates the description of the state of the art, the originality and the innovative nature of the proposal, the clarity and completeness of the objectives, the methodologies and the potential results, the relevance of the proposal with respect to the themes and the objectives of the Ph.D. program.

Candidates obtaining a minimum score of 36/60 in the evaluation of qualifications and research proposal are invited for an interview.

2. Interview (max 60 points)

- The interview is in English and the maximum score a candidate can obtain is 60 points

- The interview is aimed at assessing the candidates' knowledge, skills, and aptitude to carry out research in the scientific areas of Computer Science and Engineering. 

- The interview includes a discussion about the candidate's research proposal and his/her personal motivations. Its duration is at most 45 minutes and can include a candidate's proposal presentation, which has to be at most 15 minute long.

A minimum score of 36/60 is required to pass the interview.

A minimum overall score of 72/120 is required to be admitted to the Ph.D. program.